active

Essere convincenti durante la presentazione orale Preparare ed animare una presentazione orale

Finalità

Quest’attività da dei consigli relativi al vostro comportamento davanti al pubblico affinché possiate mantenere la loro attenzione.

 

Tappe

Affinché la vostra presentazione sia convincente, il contenuto è importante, ma anche la vostra attitudine e il vostro comportamento dovranno mettere a il pubblico a proprio agio.

Molti autori sottolineano l’importanza del linguaggio del corpo e dell’impatto che questo ha sul pubblico:

  • “Votre interlocuteur ressent votre investissement grâce à vos gestes et aux expressions de votre visage, de votre regard.” (Forum “Prise de Parole.com”, sd) (nostra traduzione: “Il vostro interlocutore percepisce il vostro investimento tramite i vostri gesti, alle espressioni del viso e al vostro sguardo.”).
  • “80% de la communication est non verbale: c’est-à-dire que vos interlocuteurs analysent plus vos gestes, vos sourires, votre position… que le sens de vos paroles aussi bonnes qu’elles soient.” (Site ConseilsMarketing.fr, 2019) (nostra traduzione: “80% della comunicazione non è verbale: quindi i vostri interlocutori analizzano più i vostri gesti, i sorrisi, la posizione… che il senso delle vostre parole, nonostante queste siano molto buone.”).
  • Il Journal du Net (2007) da qualche consiglio per interpretare e utilizzare il linguaggio del corpo, dando degli esempi riguardanti le mani, lo sguardo, il viso, ecc. (E. Maréchal).
  • Essere sicuri di sé stessi è fondamentale e per esserlo bisogna avere un’attitudine positiva verso le proprie capacità:
    • Perché essere convinti? Convincere i vostri interlocutori sarà più facile se voi sarete convinti di voi stessi (Gasquet, 2005).
    • Guardate il pubblico negli occhi. Nella cultura europea, questo è segno di verità. Ma non fissatevi su una sola persona, guardate tutte le persone presenti.
    • Se siete nervosi, potreste non essere convincenti. Se lo stress aumenta respirate profondamente per tre o quattro volte di fila.

Per trovare dei consigli più dettagliati sulla gestualità del corpo durante una presentazione orale, potrete riferirvi ai siti seguenti:

  • Nel blog “slide at work” (Houhouh, 2012) sono indicati 6 punti importanti del linguaggio corporale durante una presentazione orale: restare aperti, posizionare i piedi, accompagnare le parole con dei gesti, mantenere il contatto visivo, essere sorridenti ed esprimere la propria energia (volet 1volet 2).
  • Il sito ConseilsMarketing.fr (2019) propone diversi elementi che potrebbero interessarvi:
    • Gli autori insistono sulla respirazione prima di iniziare ma anche durante la presentazione.
    • Danno anche importanza al contatto visuale (consiglio n.7) e alla gestualità e l’espressione del viso (consiglio n.9). Per loro il trucco e cominciare sempre un discorso con un piccolo sorriso, ringraziando il pubblico di essere presente.
  • Andresen (2011) da qualche consiglio sul linguaggio del corpo nel video del sito “Bien parler en public” (03:40).
    • Dice di evitare tre cose: avere un viso statico, incrociare le braccia e avere dei tic e gesti automatici.
    • Da anche tre consigli gestuali: utilizzare le dita per enumerare, utilizzare le mani per descrivere le taglie e le forme di quello che viene detto, utilizzare le mani per insistere su alcuni aspetti della presentazione.
  • Nella pagina “Utiliser le langage corporel”, Eva Marechal (in Le Journal du Net, 2007) dice che il corpo memorizza le nostre reazioni e le riproduce in una situazione simile. Prima di iniziare una presentazione orale, per beneficiare di questa reazione spontanea del corpo, possiamo immaginarci di fare una buona presentazione, partendo dalle situazioni positive vissute in passato.
  • L. Pancino (2012) insiste su tre parole chiave (sorridere, entusiasmo e convinzione) e nel suo video “Comment être plus convaincant” propone un piccolo esercizio.