active

Elaborare la bibliografia Redigere un lavoro

Finalità

Quest’attività vi permette di definire gli elementi importanti per stabilire la vostra bibliografia.

Dovrete utilizzare dei passaggi (delle citazioni) nel vostro lavoro per supportare le vostre idee e, queste citazioni, saranno fatte in maniera diretta e indiretta. A partire da queste referenze, dovrete creare una bibliografia che verrà inserita alla fine del documento. Questa parte permetterà di mostrare che il vostro lavoro è basato su una documentazione ben precisa e sarà più facile al lettore risalire alle fonti da voi citate.

Citando le vostre fonti, date importanza al lavoro svolto dagli autori ed evitate il plagio. In effetti, il plagio è un grave errore che comporta delle serie conseguenze (arrivando fino all’espulsione dalla vostra facoltà o alla proibizione di riscriversi ad un’altra istituzione). 

Tappe
  1. Informatevi sulle regole in vigore nella vostra istituzione per quanto concerne le citazioni dirette ed indirette e sulle norme utilizzate nella vostra facoltà:
  • Le pagine "Rédiger un travail" (Service des bibliothèques de l’UQAM, 2011) (cf Risorse) danno molti consigli per questo passo (cf. "Citer ses sources", "Présenter sa bibliographie" et "Eviter le plagiat").
  • Adaptation française des normes 2010 de l’American Psychological Association (APA) (Couture, 2019) (cf Risorse)
  • APA Citation Examples (Site de l’Université du Maryland) (cf Risorse)
  • Zotero Style Repository (outil de correspondance entre disciplines et normes bibliographiques) (cf Risorse)
  1. Utilizzate uno strumento di gestione bibliografica elettronico (p. es. Zotero o Compilatio) che faciliterà la gestione delle referenze e la creazione della bibliografia (cf Tabella comparativa "Gestione bibliografica").
  • Compilatio
  • Il documento “Des outils informatiques pour mieux réussir tes études” (Centre NTE-DIT, 2016) (cf Risorse), presenta degli estratti di vari lavori di studenti che hanno seguito il corso, accompagnati dai suggerimenti del professore per migliorare l’utilizzo di Zotero.