active

Redigere un lavoro

Redigere un lavoro, è un’attività che dovrete realizzare varie volte, come per esempio scrivere il riassunto di un testo, un rapporto, un saggio o ancora dei lavori di ricerca (lavoro di seminario o tesi di master). Spesso, la redazione di un lavoro avviene dopo una “ricerca d’informazioni” (cf. scenario Ricerca d’informazioni). Lo scenario “Redigere un lavoro” propone le tappe che sono, secondo noi, utili alla redazione di un lavoro universitario.

Lista delle tappe di questa attività:

  1. Scegliere un editore di testo: scegliere il tipo d’editore di testo più adatto alla vostra maniera di lavorare.
  2. Definire il piano e la struttura del documento: definire il tipo di lavoro per identificare le caratteristiche del documento da produrre.
  3. Sintetizzare le principali informazioni: sulla base delle fonti trovate, sintetizzare e/o analizzare le informazioni importanti.
  4. Redigere il testo: Realizzare una prima versione del lavoro per far apparire le idee principali. In seguito, modificare e completare questa bozza concentrandosi sul contenuto e sulla struttura.
  5. Utilizzare le referenze ed elaborare la bibliografia: Rispettare le norme di citazione dirette/indirette, d’inserimento di tabelle, d’immagini o di grafici e creare una bibliografia contenente le fonti utilizzate nel lavoro.
  6. Rileggere (revisionare e correggere) e impaginare: revisionare, correggere gli errori di stampa, le incoerenze e impaginare prima di stampare il documento.